«NON RESTARE INDIFFERENTE»

Trovate in allegato il comunicato stampa relativo alla raccolta fondi che le Acli genovesi hanno attivato in partecipazione alla mobilitazione della comunità per portare aiuto alle popolazioni dell’Ucraina, soggette al dramma della guerra e bisognose di tutto.

Tutto il Sistema Acli, dai circoli alle associazioni sportive e culturali, sparsi sul territorio, dal Patronato al Caf e agli altri servizi, si è attivato al massimo delle proprie possibilità per informare e sensibilizzare soci e cittadini su questa opportunità.

 

Per donazioni, è possibile effettuare il versamento su conto corrente intestato a:

Sede Provinciale ACLI di Genova

IBAN: IT83Y0503401400000000002918

Causale: Emergenza Ucraina

 

A fine raccolta seguirà un report informativo.

 
Leggi anche

Pasqua 2022

La Presidenza ACLI Genova Vi augura una Serena Pasqua!