Strategia italiana tra crisi e prospettive

Le sfide del Mediterraneo restano tante, a cominciare dalla crisi migratoria che tocca così da vicino la stabilità delle sue sponde. 
Al di là della retorica, le nostre due sponde sono geograficamente vicine e culturalmente affini, ma restano ancora troppo lontane sul piano politico ed economico. 
La promozione dei diritti e degli investimenti, l’intensificazione degli scambi commerciali, scientifici e tecnologici, la tutela delle categorie più vulnerabili e della libertà religiosa, la lotta alla radicalizzazione e al terrorismo, costituiscono gli elementi di quella campata immaginaria sulla
quale realizzare il ponte diplomatico per avvicinare il nord e il sud del Mediterraneo.

 
 
Approfondimenti:
 
 
 
  • banner 1
    Patronato acli
  • CAF Acli
  • Acli
  • FAP
  • Lega Consumatori
  • Acli Colf
  • CTA
  • Acli Punto Famiglia
  • Acli Terra
  • US Acli
  • Unasp
  • aesseffe
  • Il sito viene aggiornato il 15 e il 30 di ogni mese