Incontro Formativo

 

Il Valore della Persona

Iscrizioni entro 18 Novembre


Il modo in cui la società è organizzata nei campi dell’economia, della politica e del diritto può essere più o meno favorevole al rispetto della dignità della persona e alla capacità dei singoli di crescere in una comunità.

Principio, soggetto e fine di tutte le istituzioni sociali è e deve essere la persona umana, in quanto di sua natura ha assolutamente bisogno della vita sociale.

Una visione personalistica autentica non può dunque fondarsi sulla persona singola presa isolatamente, né può limitarsi a una definizione della persona sulla base delle sue qualità intrinseche, ma deve essere relazionale e invoca un’etica della solidarietà, del «mai l’uno senza l’altro».

Nell’ambito dell’economia, ad esempio, invita a porsi la domanda se lo sviluppo economico valorizzi oppure minacci la vita che conduciamo con gli altri in società.

Il principio della centralità della persona umana nell’ organizzazione della vita sociale è la fonte dei principi di solidarietà e di sussidiarietà che costituiscono due pilastri fondamentali.

In virtù della solidarietà, la persona deve contribuire con i suoi simili al bene comune della società. In virtù della sussidiarietà, né lo Stato né alcun organo pubblico devono sostituirsi all’iniziativa e alla responsabilità delle persone e delle comunità intermedie al livello in cui possono agire.

Secondo questo principio lo Stato e la società devono anche aiutare i membri del corpo sociale. Infine il rispetto della dignità di ogni persona umana sollecita a prestare una particolare attenzione ai poveri e ai deboli.

Incontro formativo organizzato da ACLI Genova, in due Moduli, il primo è

MERCOLEDI’ 23 NOVEMBRE 2016

h. 17.45 – 19.30

Prenotazioni all’Incontro entro il 18 novembre.

Allegato:

 - Locandina

  • banner 1
    Patronato acli
  • CAF Acli
  • Acli
  • FAP
  • Lega Consumatori
  • Acli Colf
  • CTA
  • Acli Punto Famiglia
  • Acli Terra
  • US Acli
  • Unasp
  • aesseffe
  • Il sito viene aggiornato il 15 e il 30 di ogni mese