In dispARTE

È un’Iniziativa che si collega alla campagna NESSUNO ESCLUSO, ridurre le disuguaglianze sconfiggere la povertà per riconciliarci con il futuro. 

DispARTE è un Concorso che intende coniugare arte e sociale dedicato a tutti i soci dei Circoli e del Mondo ACLI. 

È molto importante che ci riappropriamo della capacità popolare di usare l'arte per raccontare la vita vera.

 

Infatti non si tratta solo di voler diffondere in modo coinvolgente e partecipato le persone attorno ai temi di cui ci occupiamo. L'espressione artistica possiede il valore aggiunto di riuscire a raccontare con maggiore realismo la molteplicità e la complessità delle esperienze, dei problemi, dando loro un'anima, volti, sentimenti, che alle mere statistiche, pur importanti, sfuggono.

E oggi soprattutto la politica ha bisogno di parlare delle vita vera, e meno delle opinioni dei sondaggi. 

Nella nostra tradizione di Associazione che vuole essere cammino di popolo, l'uso della rappresentazione artistica è spesso servita, e serve tutt'ora a raccontarci insieme nella crisi. Che è ciò che manca.

È il passaggio cruciale, il presupposto per riattivare percorsi di speranza e cambiamento che hanno sempre nel diffondersi di una coscienza popolare la loro forza e la loro autenticità. 

Può essere non solo un divertimento tornare a provare questa strada: può molto meglio di tante altre forme aiutarci a restituire protagonismo a chi fa fatica, soprattutto a chi non ha voce. 

E se le persone che incontriamo scoprono di poter essere anche un po’ autori, e non solo attori o peggio solo comparse delle loro vite e del pezzo di mondo in cui vivono, allora si sentono veramente coinvolte e nasce nuovamente il senso e la pratica dell'associarsi.


Leggi il Regolamento del concorso

Il manifesto

  • banner 1
    Patronato acli
  • CAF Acli
  • Acli
  • FAP
  • Lega Consumatori
  • Acli Colf
  • CTA
  • Acli Punto Famiglia
  • Acli Terra
  • US Acli
  • Unasp
  • aesseffe
  • Il sito viene aggiornato il 15 e il 30 di ogni mese