Articoli

Economia Circolare

L’economia circolare si basa su un cambio di paradigma fondamentale.

Sistema economico e sistema ecologico non si trovano, come nell’analisi economica tradizionale, su uno stesso piano, dove si scambiano risorse naturali, fattori di produzione, beni e servizi economici, scarti e rifiuti.

Emerge, infatti, la necessità di analizzare il sistema economico globale come un sistema chiuso, in cui l’economia e l’ambiente sono caratterizzati da una relazione circolare: il sistema economico si trova all’interno di un più ampio sistema ecologico e deve rispettarne regole di funzionamento e limiti fisici, biologici e climatici.

Nell’economia circolare i prodotti di oggi sono le risorse di domani, in cui il valore dei materiali viene il più possibile mantenuto o recuperato, in cui c’è una minimizzazione degli scarti e degli impatti sull’ambiente.

Ma per un’economia circolare necessita un cambiamento culturale e strutturale, una profonda revisione e innovazione dei modelli di produzione, distribuzione, consumo.

E’ stato elaborato un documento dai Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo economico che ci fornisce utili informazioni per saperne di più.

 

Approfondisci: Documento Economia Circolare

  • banner 1
    Patronato acli
  • CAF Acli
  • Acli
  • FAP
  • Lega Consumatori
  • Acli Colf
  • CTA
  • Acli Punto Famiglia
  • Acli Terra
  • US Acli
  • Unasp
  • aesseffe
  • Il sito viene aggiornato il 15 e il 30 di ogni mese